Arvi o menù prinçipâ
Un monuménto dedicòu a Hans Christian Ørsted

Hans Christian Oersted (Rudkjöbing, 14 agosto 1777 - Copenaghen, 9 marso 1851) o l' è stæto un fixico daneise (o cognomme o se pö anche trövä scrito Örsted o Ørsted). O l' è stæto professô de fixica e chimica e, da o 1829, direttô do Politecnico de Copenaghen, doppo aveo eserçitou a profescion de speziä. A partï da o 1842 o l' è anche stæto in te l' Accademia de sciense de Pariggi. In sö onore l' è stæto ciammou Oersted l' ünitæ de mezüa do campo elettromagnetico in to scistema CGS. O l' ha fundou a Soçietæ pe a diffüxion de Sciense Natürali, che a partï da o 1908 a l' assegna unna Medaggia Oersted a chi se distingue in to campo da fixica. Fra i sö stüddi ricordemmo quelli in sce a comprescion di gas e di liquidi e in sce i materiali diamagnetici.

Effetto OerstedModìfica

In t'o 1820 Oersted o l' ha scoverto l' effetto che o porta o sö nomme. Questo o consciste in ta deviasion de un' aguggia magnetica che a se tröve in proscimitæ de un fï conduttô percorso da corrente elettrica; entro çerti limiti questa deviasion a l' è proporsionä all' intensitæ da corrente, e indipendente dä sostansa che a componne o fï. A scoverta dell' effetto Oersted a l' è stæta a primma a rivelä l' existensa dell' elettromagnetismo. O fï conduttô percorso da corrente elettrica o genera un campo magnetico, avente de linee de forsa circolari e conçentriche tra de lô. Una esperiensa analoga a quella de Oersted a l' ea stæta effettuä za in to 1802 da Gian Domenico Romagnosi, ma a comünitæ scientifica a l' aveiva ignorä.