Metano: differense tra e verscioin

847 byte azonti ,  11 anni fa
==Utilizzo comme combüstibile pe autotrazion==
 
O gas natürale o l' è comünemente ciammou "metano" anche se pe a veitæ o l' è composto da metano e atri gas; o l' è ütilizzou in Italia come combüstibile pe autotrazion dai anni '30, quande a politica dell' autarchia a l 'aveiva stimolou a tecnologia nasionale do momento a çercä soluzioin növe pe l'utilizzo de carbüranti alternativi. L' è de quello periodo e riçerche in sce o gassogeno, apparecchio che o distillava monossido de carbonio da e legne, alimentando con questo monossido un motore a sciöppo. Attualmente in Italia se tröva un bon nümero de distributoi de metano, distribuî però irregolarmente. In regioin comme [[Emilia-Romagna]], [[Venneto|Veneto]], [[Campannia|Campania]] ghe ne è unna rete capillare; in [[Sicilia]] e [[Calabbria]] son ancun pochi e in [[Sardegna]] no ghe n'è. A [[Liguria]] a l' ha ancun relativamente pochi distributoi; a [[Zena]] ghe n' è dui, rispettivamente a Bôzaneo e ae Gavette.
 
==L' estrasion do metano in Italia==
 
In to zügno do 1959 in ti dintorni de Lodi unna perforasion dell'ENI ( ente-nazionale-idrocarburi), alloa guidä da Enrico Mattei, a scröve o primmo giaçimento profondo dell' [[Europa]] Occidentale.
 
Successivamente se inizia i rilevamenti in to [[Mâ Adriatego]], ma e primme due perforasioin daven exito negativo, coscì l' Eni a l' abbandonava l' idea preferindo destinä e risorse a perforasioin in to Mâ Rosso. In atteisa de autorizzasioin da parte do governo [[Egitto|egisian]], l'ENI a decideiva de compï unna tersa trivellasion ao largo de [[Ravenna]], che a dava exito poxitivo. In to 1959 intrava in funsion a primma piattaforma metanifera.
Ao largo de Crotone, attualmente e piattaforme dell' ENI estraen circa o 15% do consümmo nasionale de metano, segge pe üso çivile che indüstriale.
 
[[Category:Chimica]]
Utente anonnimo